Skip links

Pressa idraulica da officina con struttura monolitica e cilindro mobile – PFC

Pressa idraulica da officina a due colonne

Desiderate caratteristiche diverse ?

CONTATTA GLI ESPERTI SICMI
I nostri esperti di progettazione sono in grado di fornirvi una consulenza specifica e personalizzata in base alle vostre esigenze e garantire le migliori prestazioni.

Pressa idraulica da officina con struttura monolitica e con possibilità di spostamento trasversale elettrico del cilindro.

La pressa oleodinamica PFC è adatta per lavori vari all’interno di un’officina meccanica ed è la pressa ideale per lo smontaggio delle gomme piene dei muletti. Può essere altresì utilizzata per effettuare la raddrizzatura della lamiera, per montare e smontare cuscinetti, bulloni, rondelle, per eseguire lavori di stampaggio o di deformazione del materiale.

Il telaio della pressa a doppia colonna è in acciaio fresato completamente saldato e questo, in aggiunta al fatto che la struttura della pressa è monolitica, rende questo modello estremamente solido e resistente anche alle sollecitazioni meccaniche più gravose. La pressa oleodinamica PFC è quindi adatta per l’uso intensivo sia nelle officine meccaniche, che nei cicli produttivi degli stabilimenti industriali.

L’ampia apertura frontale consente di posizionare agevolmente pezzi lunghi o larghi.
Il piano di lavoro della pressa idraulica da officina PFC è cavo e questo permette una lavorazione del materiale in altezza. Il piano di appoggio lavoro è disponibile come equipaggiamento opzionale.

Il cilindro idraulico ha una corsa di 500mm e può essere scelto fisso oppure mobile. In quest’ultimo caso il suo spostamento laterale è regolato manualmente tramite l’utilizzo di un volantino per i modelli fino a 100 ton, mentre dalle 150 ton viene fornito con movimento idraulico.

Questa pressa idraulica da officina con struttura monolitica è disponibile in modelli dalle 40 ton fino alle 400 ton.

Il funzionamento della pressa elettroidraulica avviene con l’uso simultaneo della leva e del pulsante, così come richiesto dalle normative CE sulla sicurezza.
Come accessori opzionali possono essere montati dei sensori di fine corsa che regolano automaticamente il punto massimo di salita e di discesa del cilindro.

Altri accessori sono la coppia di prismi a forma di V, il pianale di appoggio e il sistema di anti-rotazione del cilindro.

Desiderate
caratteristiche diverse ?

CONTATTA GLI ESPERTI SICMI

I nostri esperti di progettazione sono in grado di fornirvi una consulenza specifica e personalizzata in base alle vostre esigenze e garantire le migliori prestazioni.

OPTIONAL

Immagini e personalizzazioni

Open chat
💬 Chatta con noi
Possiamo aiutarvi?